Otoplastica (correzione delle orecchie)

L’intervento correttivo delle orecchie può modificarne le dimensioni, la forma e la posizione. Le orecchie a ventola (o a sventola) sono la conseguenza di un deficit di curvatura della cartilagine auricolare. L’intervento, da un punto di vista tecnico-operativo, consiste nel rimodellare l’orecchio. Talvolta è necessario ridurre alcune parti cartilaginee dell’orecchio. Con un semplice intervento di chirurgia plastica riduttiva, si procede a rimodellare ed a riposizionare la cartilagine della parte posteriore del padiglione auricolare.

Otoplastica per donne

Dott. Mislav Gjuric, Dott. Ric.

Dott. Mislav Gjuric, Dott. Ric.
  • certificati di otorinolaringoiatra specializzato in chirurgia cosmetica con accento alla plastica della faccia, della testa e del collo e alla chirurgia riscostruttiva ottenuti in Croazia e Germania; fondatore, direttore e capo della Clinica Sinteza a Zagabria
  • Professore di otorinolaringoiatria presso la Università Friedrich-Alexander di Erlangen, Germania, ex professore e vicedirettore del Dipartimento di otorinolaringoiatria all'Università di J.W.Goethe di Francoforte, Germania
  • Professore e direttore del Dipartimento di otorinolaringoiatria e chirurgia della testa e del collo presso l'Università di Zagabria, Croazia; membro attivo di diverse associazioni mediche in tutto il mondo

Come si esegue la otoplastica?

Per un rimodellamento definitivo della cartilagine auricolare s’adotta una particolare tecnica d’incisione e di sutura. Così facendo, correggiamo le orecchie a ventola, riduciamo le orecchie troppo grandi e correggiamo i lobi auricolari. La cartilagine auricolare, liberata con una sottile incisione praticata dietro il padiglione auricolare, è pronta per essere rimodellata, ossia ridotta nelle sue dimensioni. L’intervento, di norma, viene praticato sul lato posteriore del padiglione auricolare, in modo tale che le cicatrici restino nascoste. È consuetudine eseguire gli interventi di otoplastica dopo il compimento del quinto anno d’età, ma ciò non vuol dire che non possa essere eseguito anche più tardi, a qualsiasi età. La correzione dei lobi auricolari richiede un intervento minimamente invasivo: una volta ridotti o rimodellati i lobi, si provvederà a suturare le piccole incisioni.

Prima del otoplastica per donne

La fase pre-operatoria

Nel corso dell’approfondito colloquio con il medico, sarete informati dell’esistenza di altri eventuali interventi adatti al vostro caso e se questi possano essere combinati con la correzione delle orecchie. Nei bambini l’intervento viene effettuato di norma in anestesia parziale. Negli adulti, invece, gli interventi di minore portata vengono eseguiti in ambulatorio in anestesia locale. Un intervento che interessi entrambe le orecchie dura da 1 a 2 ore.

Che cosa accade dopo l’intervento di otoplastica?

Dopo l’intervento viene applicato un bendaggio per la testa e le orecchie che dovrete portare per un periodo di 2 settimane, trascorso il quale la vostra normale vita sociale riprenderà come prima! Sono possibili problemi legati ad un deficit di sensibilità tattile ed alla cicatrizzazione delle incisioni, come anche dolori provocati da un bendaggio troppo o poco stretto o da una eccessiva sensibilità al filo di sutura.

Risultati dopo l’intervento di otoplastica per donne

Quali risultati attendersi dalla otoplastica?

Il risultato estetico dopo un intervento di otoplastica è solitamente molto buono. Considerato l’aspetto estetico, la posizione e la simmetria dei padiglioni auricolari, come per ogni altro tipo di intervento di chirurgia plastica non è possibile garantire che i risultati saranno all’altezza delle attese. Un risultato parziale è visibile già dopo 3 mesi, mentre per quello definitivo dovrete attendere almeno 6 mesi. Se, dopo un primo intervento, sopravvengono difetti di cicatrizzazione o se risulta errata la posizione delle orecchie (troppo vicine al capo), si può intervenire con un nuovo intervento correttivo.

Quali sono i rischi della correzione delle orecchie?

Come per qualsiasi intervento chirurgico, esistono dei rischi specifici sui quali sarete ampiamente informati durante il colloquio con lo specialista.

  • Durata dell’operazione: 1 – 2 ore
  • Degenza in clinica: 0 giorni
  • Visita di controllo e partenza: 7 - 10 giorni
  • Osservazioni:

Scegli il intervento estetico

Lifting del viso

Lifting del viso

Lifting del viso Lifting frontale e sopracciglia Blefaroplastica Rinoplastica Aumento delle labbra Mastoplastica additiva Mastoplastica riduttiva Mastopessi Liposuzione Addominoplastica

Alloggio gratuito

Abbiamo assicurato l'alloggio gratuito per i nostri pazienti dall'Italia nei nostri appartamenti di lusso.

Trasporto organizzato

Per i nostri pazienti organizziamo il viaggio con il pullman da 20 citta' italiane.

Invia una richiesta


Nome:*

Cognome:*

Eta:

Localita:

Telefono:*

E-mail:

Messaggio:*

Fotografia o qualche altro allegato: