Mastoplastica additiva (aumento del volume del seno)

Un seno bello ed armonioso è, per la maggior parte delle donne, simbolo di femminilità. Un seno piccolo ed asimmetrico può essere la causa di seri problemi psichici. Con un intervento chirurgico possiamo ottenere un seno dalle dimensioni e dalla forma desiderate, mantenendo pur sempre un aspetto naturale. Nel medesimo intervento additivo è possibile risolvere anche un problema di asimmetria.

Mastoplastica additiva per donne

Prof. Davor Mijatovic

Prof. Davor Mijatovic
  • Chirurgia estetica, chirurgia plastica
  • Allnatore nazionale per la recostruzione del seno e per la chirurgia estetica del seno, Croatian Breast Academy, Allergan Foundation
  • Il manager del Centro dei educazione per la ricostruzione del seno per la regione (Polonia, Repubblica Cecca, Slovacchia, Ungeheria, Romania, Bulgaria, Croazia, Bosnia, Serbia, Montenegro, Grecia)

Come si esegue l’intervento mastoplastica additiva?

Per eseguire un intervento di mastoplastica additiva di norma s’impiegano impianti mammari di materiale xenogeno, ad esempio di gel di silicone ad alta coesività. Sul mercato vi sono varie forme d’impianto: rotondo con un profilo alto, oppure con un profilo basso ed una forma anatomica. In caso di seni cadenti, l’impianto viene posizionato davanti al muscolo pettorale, se non si desidera un ulteriore lifting. In caso di seni non cadenti, ma che hanno poco tessuto, l’impianto viene posizionato dietro il muscolo pettorale. L’incisione, relativamente piccola, viene fatta nella regione ascellare o nel solco inframammario. Se l’impianto mammario conserva la sua morbidezza originaria, non deve essere sostituito se non dopo dieci anni. L’inserimento dell’impianto determina anche una certa tensione dei tessuti. Se il seno è troppo cadente, l’inserimento d’un impianto mammario non sarà sufficiente per risolvere il problema: occorre allora intervenire chirurgicamente per tendere i tessuti. L’intervento consiste nel rimuovere la pelle in eccesso e nell’ancorare la ghiandola mammaria al muscolo pettorale, sollevando il seno nella posizione desiderata. Le cicatrici saranno localizzate attorno al capezzolo, verticalmente e nella regione periareolare inferiore, nonché nella regione del solco inframammario, tra il seno e la cassa toracica.

Aumento del volume del seno

La fase pre-operatoria

Nel corso dell’approfondito colloquio con il medico, sarete informati dell’esistenza di altri eventuali interventi adatti al vostro caso e se questi possano essere combinati con l’intervento di mastoplastica additiva. Una settimana prima ed una settimana dopo l’intervento è necessario evitare di assumere farmaci che riducano la viscosità del sangue (consultate il vostro medico di fiducia). Digiuno assoluto almeno sei ore prima dell’intervento.

Che cosa accade dopo l’intervento di mastoplastica additiva?

Dopo l’intervento si procede al drenaggio dei liquidi di secrezione prodotti dalla ferita, mentre le incisioni vengono protette con cerotti impermeabili che vanno rimossi soltanto dopo 2 settimane. I seni vanno fasciati e s’indossa un reggiseno compressivo per almeno 4 settimane: durante la prima settimana sia di giorno, sia di notte; nelle altre 3 settimane soltanto durante il giorno. È normale il manifestarsi di ecchimosi, edemi, gonfiori ed una sensazione di tensione localizzata ai seni, tutti sintomi che svaniscono nell’arco di pochi giorni. Il drenaggio viene rimosso dopo 2-7 giorni, la sutura dopo 7-14 giorni. È possibile fare la doccia soltanto dopo che i punti di sutura sono stati rimossi.

Risultati dopo l’intervento di mastoplastica additiva

Quali risultati attendersi dall’intervento di mastoplastica additiva?

L’obiettivo di ogni intervento correttivo ai seni consiste nel migliorarne la forma, le dimensioni e la consistenza, lasciando cicatrici pressoché invisibili. Il problema legato all’asimmetria dei seni viene risolto con l’innesto d’un impianto mammario della grandezza appropriata. Il risultato finale è visibile dopo 2-3 mesi dall’operazione.

Quali sono i rischi dell’aumento del volume del seno?

Come per qualsiasi intervento chirurgico, esistono dei rischi specifici sui quali sarete ampiamente informati durante il colloquio con lo specialista.

  • Durata dell’operazione: 30 minuti – 2 ore
  • Degenza in clinica: 1-3 giorni
  • Visita di controllo e partenza: 10 - 14 giorni
  • Osservazioni:

Scegli il intervento estetico

Lifting del viso

Lifting del viso

Lifting del viso Lifting frontale e sopracciglia Blefaroplastica Rinoplastica Aumento delle labbra Mastoplastica additiva Mastoplastica riduttiva Mastopessi Liposuzione Addominoplastica

Alloggio gratuito

Abbiamo assicurato l'alloggio gratuito per i nostri pazienti dall'Italia nei nostri appartamenti di lusso.

Trasporto organizzato

Per i nostri pazienti organizziamo il viaggio con il pullman da 20 citta' italiane.

Invia una richiesta


Nome:*

Cognome:*

Eta:

Localita:

Telefono:*

E-mail:

Messaggio:*

Fotografia o qualche altro allegato: